Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

Approvazione del contributo al Cervim per l’anno 2017

da Redazione

Con legge regionale n. 17/2004 la Regione autonoma Valle d’Aosta contribuisce al funzionamento del CERVIM (Centro di ricerche, studi, salvaguardia, rappresentanza e valorizzazione per la viticoltura di montagna) fornendo la disponibilità di locali e attrezzature idonee allo svolgimento delle attività mediante comodati d’uso e il sostegno finanziario delle attività svolte mediante l’erogazione di un contributo annuo, previa relativa disponibilità di bilancio, pari a 60 mila euro. In questo importo è compresa la quota associativa della Regione.

La viticoltura si colloca tra gli ambiti in cui l’Assessorato sta investendo e di cui la nostra Regione può andare maggiormente fiera. La viticoltura di montagna, in modo particolare, ricopre anche un’importante valenza in termini di salvaguardia e valorizzazione del territorio, nonché di sviluppo turistico e delle professionalità del settore che già esistono in Valle. – afferma l’Assessore all’agricoltura e risorse naturali Laurent Viérin- In quest’ottica il contributo previsto anche per l’anno 2017 al CERVIM, unito alla collaborazione sinergica che stiamo portando avanti nell’organizzazione di manifestazioni e iniziative di valorizzazione e promozione del settore vitivinicolo, dimostra la volontà da parte dell’Amministrazione regionale di investire, attraverso risorse economiche e umane, al fine di potenziare questo settore, che nel corso degli ultimi decenni ha raggiunto livelli molto alti, portando alla creazione di vere e proprie attività imprenditoriali valdostane che garantiscono un prodotto di qualità riconosciuto a livello nazionale e internazionale.

Il contributo annuo al CERVIM viene erogato in due tranches: un anticipo pari al 50% della cifra disponibile a bilancio al momento della presentazione del bilancio preventivo e il saldo alla presentazione del bilancio consuntivo. Le voci di spesa ammissibili devono essere riconducibili alle seguenti attività dettagliate nel bilancio preventivo: comunicazione e attività di editoria, congresso internazionale, manifestazioni varie, osservatorio Paesaggi Viticoltura Montana, spese per progetti ricerca, compensi revisori dei conti, presenze istituzionali, compensi personale di segreteria, spese per prestazioni contabili e elaborazioni mensili del personale dipendente, traduzioni, ufficio stampa, e organizzazione Concorso Vini internazionale per la parte non coperta dalle quote di iscrizione, fino alla concorrenza massima di 60 mila euro.

Clear

-1°C

Cuneo

Clear

Humidity: 48%

Wind: 4.83 km/h

  • 03 Jan 2019

    Sunny 6°C -2°C

  • 04 Jan 2019

    Partly Cloudy 6°C -3°C

Partly Cloudy

5°C

Nizza

Partly Cloudy

Humidity: 73%

Wind: 12.87 km/h

  • 03 Jan 2019

    Mostly Sunny 11°C 0°C

  • 04 Jan 2019

    Partly Cloudy 10°C 1°C